.
.

Sfondo immagine

Formazione galassia (Teoria magnetica dei buchi neri)

Introduzione

Come mai la quasi totalità delle stelle si trova raggruppata in galassie?

Teoria magnetica dei buchi neri

In origine c'era una Supernova (una stella di grande massa) che durante la sua vita consumò buona parte del suo combustibile nucleare (H ed He) sintetizzando una buona parte degli elementi del Sistema Periodico degli Elementi (specialmente quelli fino al Ferro).

Quando la forza di gravità non fu più in grado di bilanciare la forza di repulsione dovuta alla fusione nucleare, la Supernova esplose rilasciando nello spazio gli strati esterni e lasciando al centro una stella nana di neutroni.

La grande nube che ne derivò, espandendosi, si raffreddò.

(Nell'immagine: la zona centrale blu è più calda, la zona periferica rossa è più fredda).

Nella teoria magnetica per la formazione dei sistemi solari (che invito a leggere prima di questa), ho spiegato come non è sufficiente la forza di gravità per poter formare un sistema solare.

E' necessaria una fonte di radiazioni che va dall'estremo UV ai raggi X, per poterne innescare la formazione.

Un buco nero vagante nello spazio, quando entra in una nube gassosa, inizia ad attrarre i gas che cadono velocemente al suo interno.

Il gas viene accelerato notevolmente e cadendo dentro il buco nero, emette una notevole quantità di raggi X e UV.

Tale intensa emissione di radiazioni, emessa nella nube, dà l'innesco alla formazione dei sistemi solari, i quali iniziano a formarsi nelle vicinanze del buco nero e, per la forza di gravità, iniziano a ruotare intorno ad esso.

Si ha la formazione della galassia intorno al buco nero.

Lontano dal buco nero l'intensità delle radiazioni emesse diminuisce e il gas diventa più rarefatto, fino a non essere più sufficiente per formare altre stelle.

Conclusione

Dalla teoria magnetica sulla formazione dei sistemi solari, sappiamo che abbiamo bisogno di una fonte di radiazioni tra l'UV.
Tale fonte di radiazioni arriva da un buco nero che attraversa una nube gassosa.

E' il buco nero che, con la sua emissione di radiazioni, crea l'innesco per la formazione dei sistemi solari intorno ad esso e quindi, di una galassia.

Spunti di riflessione per ulteriori ricerche

  • Da dove arrivano i buchi neri vaganti che incontrano le nebulose gassose?